Le aziende manifatturiere senza magazzino intermedio possono dover affrontare momenti di attesa tra le fasi singole di produzione, il che può comportare costosi tempi di inattività.

In molti magazzini si spreca spazio prezioso conservando temporaneamente gli ordini dei clienti pronti a partire nell'area di spedizione. Lo stoccaggio manuale su pallet o su scaffali statici è caotico, occupa più spazio del necessario e richiede distanze di spostamento e tempi di ricerca maggiori.

L'implementazione di sistemi automatizzati per lo stoccaggio intermedio e il consolidamento di merce e materiali garantisce flussi fluidi, rapidi e sicuri nei reparti di produzione e spedizione. Quale tipologia di magazzino intermedio meglio si adatta alle vostre esigenze, vi aiuta a risparmiare spazio e riesce a integrarsi in modo efficiente nel magazzino esistente?

Qual è la soluzione di intralogistica che fa per voi?